“Da troppi anni ci raccontano di progetti irrealizzabili, mentre la manutenzione ordinaria e straordinaria degli uffici esistenti è totalmente assente. E tanti edifici pubblici quali l’ex tribunale militare o il circolo ufficiali, restano chiusi e inutilizzati”. Giuseppe Carrieri, avvocato e presidente dell’associazione Bari Eco City, non va troppo per il sottile, anzi.

Occasione è il flash mob con volantinaggio che si è tenuto stamane davanti al Tribunale di Bari, organizzato da Bari Eco City per rimarcare lo stato di profondo degrado e inefficienza degli uffici giudiziari baresi.

“Edifici – sottolinea Carrieri a proposito dei tanti palazzi abbandonati al loro destino di disfacimento – che con una rapida ristrutturazione potrebbero brevemente essere ridestinati alla funzione giudiziaria. È passato dunque un altro anno inutilmente, per responsabilità del Ministero della Giustizia, dell’Agenzia del Demanio e del Comune di Bari che ormai da tempo sono incapaci di risolvere questo scempio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here