Pronti via ed è subito bagarre, se non altro di voci che si rincorrono alla velocità della luce. A detta di qualcuno Pino Viggiano, eletto nelle fila della Lega con 1396 voti, sarebbe vicino al centrosinistra.

La cosa sarebbe stata effettivamente troppo clamorosa per essere fondata. “Non c’è nulla di vero – spiega il consigliere – sono stato eletto con la Lega e rispetterò il voto dei miei elettori, senza contare che sono un medico e ho una dignità da conservare”.

Le voci parlano di una regia neppure tanto occulta di Michele Emiliano, che avrebbe incontrato in un bar del centro Viggiano qualche giorno prima delle elezioni.

“Sono amico del presidente della Regione, così come lo sono di suo fratello e del sindaco Antonio Decaro – aggiunge Viggiano – li incontro spesso, capita che ci si incontri e si parli del più e del meno. Per il momento non è in vista nessun passaggio ad altri partiti, men che meno del centrosinistra. Sono un consigliere della Lega”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here