Alle prossime elezioni amministrative di Bari Realtà Italia non ci sarà. La lista, che nelle precedenti consultazioni aveva raccolto consensi superiori al 6%, non comparirà infatti nella scheda su cui i cittadini dovranno scegliere il futuro nuovo sindaco e i consiglieri comunali. Il partito sarà infatti sciolto.

Ad annunciarlo è stato lo stesso presidente Giacomo Olivieri: “Alle prossime elezioni comunali del 2019 lo storico simbolo di Realtà Italia non comparirà accanto a nessun candidato”. Una scelta che, a poco meno di 9 mesi dall’appuntamento elettorale, sembra sorprendente.

“Sono un avvocato e voglio dedicarmi a tempo pieno alla mia professione – ha spiegato Oliveri – Credo che la Politica vada fatta in modo continuativo e quindi – ha continuato il presidente di Realtà Italia – invito tutti coloro che vogliono farlo ad impegnarsi a pieno e in maniera attiva”.

Olivieri ha anche le idee chiare sulla futura competizione elettorale tra l’uscente Decaro e le nuove proposte già in campo come Melini, Di Rella e Romito: “Sono convinto che Bari abbia bisogno di grande competenza e assoluta abnegazione, ma invito i cittadini a valutare i programmi. Sono convinto che chi ha avuto la politica a cuore accanto a me saprà scegliere bene chi appoggiare”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here