Dopo la sgradita sorpresa ricevuta dall’esponente di ‘Riprendiamoci il Futuro’ Luigi Cipriani, che questa mattina ha trovato la sede del movimento oltraggiosamente imbrattata, Carrieri scende in strada per dimostrare il proprio appoggio nei confronti di chi combatte la criminalità.

“Oggi – ha affermato il consigliere – abbiamo iniziato il volantinaggio per far conoscere tutto quello che abbiamo fatto per la sicurezza urbana dalla sede del movimento di Cipriani al quartiere Libertá”.

“Abbiamo voluto – ha proseguito Carrieri – dimostrare che le battaglie contro la criminalitá dilagante in questo quartiere sono anche le nostre e che un’indiscrimata immigrazione di nordafricani ha gravemente minato la vita quotidiana di quel quartiere”. Secondo il consigliere non resta che attendere l’intervento del sindaco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here