Il centrodestra torna sul tema scottante della prostituzione a Bari, presentando un’ordinanza che propone il doppio sanzionamento di clienti e prostitute con obbligatorio allontanamento. “Vogliamo garantire la sicurezza dei nostri cittadini” ha dichiarato Picaro.

“Questa ordinanza prende spunto da altri comuni, Bari non può restare indietro – ha affermato Carrieri – non ci arrendiamo di fronte all’immobilismo”. Una città che vuole far sentire la propria voce e vuole essere definita smart, non può permettere alla prostituzione di macchiare la propria immagina.

“Non si può far finta di niente” ha concluso Caradonna. Questo fenomeno può e deve essere sconfitto per tutelare i minori e ristabilire il decoro urbano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here