“Ho presentato 220 emendamenti per contrastare una pessima delibera della maggioranza di centrosinistra”. Il consigliere comunale Giuseppe Carrieri, durante il consiglio comunale tenutosi ieri, ha portato in Aula Dalfino le sue proposte contro la delibera sul pagamento della Tari.

“Una delibera – spiega – che propone di anticipare a gennaio di ogni anno il pagamento della Tari per poi fare i conguagli nel momento in cui si approva il bilancio del Comune e che riduce a 36 mesi il tempo massimo per rateizzare i debiti tributari nei confronti del Comune per chi, sia famiglie che imprese, è in difficoltà economica”.

“Gli emendamenti presentati – conclude il consigliere comunale Carrieri – hanno impedito l’approvazione di un atto gravemente dannoso per i baresi. Il nostro auspicio è che questa delibera non non venga più riproposta”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here