Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, ha “battezzato” nelle fila del carroccio l’ex capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale, Andrea Caroppo e il consigliere comunale barese, Giuseppe Carrieri. Parte così anche in Puglia il progetto elettorale che vede la formazione di un partito nazionale, non più legato al nord.

“C’è voglia di cambiamento e di prendere il controllo sull’economia italiana – afferma Salvini -. Sono strafelice delle adesioni politiche e popolari che sto avendo qui in Puglia. Ci stiamo battendo per un’Italia federale e unita nel nome delle autonomie. Nei prossimi giorni sarò anche in Sicilia, Calabria e in altre regioni del Sud”.

“L’unico modo per far ripartire la Puglia e il sud – spiega Andrea Caroppo – è nel progetto originario della Lega e in quello nuovo di Salvini, una responsabilizzazione degli amministratori locali e una valorizzazione dell’identità territoriale per dare sempre alla gente la possibilità di sapere a chi chiedere conto”.

“Siamo qui – ha rilanciato Carrieri – per dimostrare a Matteo Salvini la presenza in Puglia di amministratori locali e cittadini che credono nella sua idea di partito nazionale, disponibili a dialogare per un progetto dedicato al Sud e a metterci da subito la faccia, partendo da temi come l’immigrazione, la detassazione, la scuola, la sanità, la giustizia”.

“Il progetto politico di Matteo Salvini – conclude Rossano Sasso, coordinatore del movimento Noi con Salvini- sta crescendo, Non possiamo che essere soddisfatti nel raccogliere sempre più consensi, dopo tanto lavoro svolto sul territorio. Siamo pronti per andare a vincere e cambiare in meglio questo Paese”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here