“Per il centrodestra il decoro è una priorità e su questo continueremo a tenere alta l’attenzione. Adesso il sindaco Decaro non ha più scuse”. Filippo Melchiorre, consigliere comunale di opposizione parla a voce del centrodestra e punta dritto all’obiettivo dopo la conferenza stampa sulla sicurezza e sul decoro urbano convocata proprio per parlare di tutti questi temi.

“Ancor prima che venisse approvato il decreto sulla sicurezza urbana  – ricorda Melchiorre – avevamo presentato una serie di bozze di ordinanza e Decaro non ci ha ascoltati, da qualche settimana c’è una Legge che persegue le nostre intenzioni attraverso la lotta all’accattonaggio, alla prostituzione, alle occupazioni abusive, a tutti quelli che non rispettano le regole”.

“Il decoro passa attraverso il rispetto della cosa pubblica, che a nostro giudizio deve diventare un po’ una proprietà privata. È un fatto anche culturale, però c’è bisogno delle sanzioni  – ha concluso il consigliere di opposizione – e noi quelle sanzioni le abbiamo confezionate e consegnate al sindaco più attento al suo partito che ai cittadini”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here