In Accessoriate, infatti, convivono svariate forme d’arte: il ballo, il canto, la scenografia e la moda sono parte integrante dello spettacolo, il collante tra 18 storie che hanno molto in comune. La stilista Marella Campagna e l’artista contemporaneo Filippo Borella, raccontano la donna moderna attraverso gli abiti e la scenografia mentre le canzoni e i balletti sono eseguiti dal vivo dalle stesse attrici. Si passa dalla terapeuta che svolge le faccende domestiche con i suoi pazienti alla donna manager che propone colloqui di lavoro a potenziali fidanzati, dalla provocante professoressa di corteggiamento alla triste miss Italia che vorrebbe tanto essere brutta per trovare un fidanzato passando dalla vergine ninfomane che studia per farsi trovare pronta quando sarà il momento. Personaggi che non si rivelano solo mere macchiette, ma donne vere, reali, ciascuna delle quali serba nascosta dentro di sé una perla.
Accessoriate è un invito a riflettere sulla condizione femminile e dei suoi stereotipi nella società di oggi, si può e si deve fare, sorridendone un po’. Fa bene all’umore e aiuta a guardare le cose con maggior distacco. Ed è proprio ciò aiutano a fare i 18 personaggi portati in scena da Giovanna Cappuccio, Ilaria Fioravanti, Chiara Onori e Alexandra Mogos, insieme alla stessa Calabrese, per due ore di sano divertimento in cui teatro di spessore e fine ironia si fondono.
Ultime repliche al teatro Forma di Bari il 19 maggio alle 18 e alle 21:00. I biglietti sono in vendita su bookingshow.

Accessoriate
regia di Annabella Calabrese

19 maggio Teatro Forma Bari

con
Annabella Calabrese
Giovanna Cappuccio
Ilaria Fioravanti
Alexandra Mogos
Chiara Onori

costumi Marella Campagna
scenografia Filippo Borella

Accessoriate su facebook
per info [email protected]

Per acquistare il biglietto www.bookingshow.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here