52 oss tempo indeterminato

Assunti oggi 1° giugno altri 52 oss a tempo indeterminato nell’ambito del rafforzamento delle risorse umane all‘Asl di Bari. I primi 22 sono operativi già dalla mattina, mentre gli altri dovranno attendere dal 16 giugno al 1° luglio. Gli operatori socio sanitari fanno parte della sesta chiamata da parte dell’ente e provengono in parte anche dall’ultima graduatoria effettuata dagli Ospedali Riuniti di Foggia. In tutto, ora gli operatori arrivano a 709, di cui 180 riservisti, tutti a tempo indeterminato. In particolare, le nuove leve che sono state accolte oggi dai dirigenti baresi interverranno negli ospedali Di VenereSan Paolo di Bari, nell’ospedale di Monopoli e nei presidi di Altamura, Molfetta. Putignano, Corato e Terlizzi. Infine, interverranno anche nelle sale operatorie e nella Medicina Penitenziaria.