Buone notizie per tutti quelli si accingono a prestare 3 anni di servizio militare a Cuneo, Ryanair ha infatti annunciato la nuova rotta diretta da Bari per la città tanto cara a Totò. Scherzi a parte, la compagnia ha presentato i nuovi collegamenti da e per la Puglia. Oltre anna città piemontese, sono 46 le città raggiungibili dagli aeroporti di Brindisi e Palese.

Tra queste rientrano Bordeaux, Budapest, Cracovia, Malpensa e Praga, durante l’estate, e Bordeaux, Budapest, Cracovia, Cuneo, Malpensa e Praga, durante la stagione invernale, tutte da Bari, e Berlino Tegel, Memmingen e Malpensa in estate, e Berlino Tegel, Katowice, Malpensa e Parigi Beauvais, durante l’inverno.

Per i passeggeri del vettore low cost c’è anche dell’altro; Ryanair, infatti punta al miglioramento del servizio clienti con una serie di servizi quali:
-tariffe più basse, trova una tariffa più economica entro 3 ore. In questo caso il cliente riceverà la differenza più 5 Euro di credito su MyRyanair;
-puntualità, assicurando il 90% della puntualità (escluse cause ATC) o il 5% di sconto sulle tariffe aeree del mese successivo;
-modifiche gratuite alle prenotazioni nelle 48 ore successive;
-Ryanair Choice, 199 Euro di quota annuale per posti gratuiti, fast-track e imbarco prioritario per i clienti abituali.

Cambia anche il rapporto tra la compagnia, Aeroporti di Puglia e la Regione. Allo scadere del contratto che lega il vettore e Ryanair, oggetto di inchiesta poi archiviata, la presenza degli aerei banchi, gialli e blu nei nostri scali sarà finanziata direttamente da Adp, e non più dalla Regione, grazie a una linea di credito concessa ad Aeroporti di Puglia dalle banche fino a 60 milioni di euro.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here