Tredici ore di lavoro come barista per 6 giorni alla settimana a 900 euro al mese, però ci si può sedere. L’annuncio pubblicato su Facebook sta indignando tutto il popolo del web e non solo.

Ciò che ha creato più scalpore non è soltanto la minima retribuzione, ma soprattutto il fatto che il proprietario del bar abbia sottolineato che colei che otterrà il posto potrà “riposarsi” quando vuole.

Stando alle ore di lavoro, si monta alle 4 e si smonta alle 17, e i soli 900 euro garantiti, nonostante si tratti di gestire il bar da soli, con tutte le responsabilità che ne conseguono, la malcapitata in cerca di occupazione guadagnerà meno di 3 euro l’ora.

Purtroppo però non è l’unico caso. Molti si accontentano di pochi spiccioli, qualsiasi lavoro facciano, con la speranza che un domani qualcosa cambi in meglio.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here