foto di repertorio

Via libera ai fondi per i lavoratori ex Om Carrelli. Il ministero del Lavoro ha dato parere favorevole allo sblocco dei quattro milioni di euro per la cassa integrazione in deroga 2018-2019 per i 150 lavoratori della ex azienda di Modugno

A darne notizia i sindacati Fim, Fiom e Uilm al termine di un incontro in prefettura al quale ha partecipato il presidente della task force regionale per le crisi aziendali, Leo Caroli. Oltre alla notizia sullo sblocco della cassa integrazione guadagni in deroga è stata annunciata anche l’autorizzazione del Tribunale al trasferimento del capannone: dal liquidatore dei beni della precedente società al Comune di Modugno.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here