Il futuro della Gazzetta del Mezzogiorno resta in bilico. Il prossimo 7 novembre è in programma un appuntamento importante che vedrà di fronte Regione e sindacati: sul tavolo le possibili soluzioni per preservare una delle testate storiche del sud Italia, a rischio per le vicissitudini giudiziarie del gruppo legato all’editore Mario Ciancio Sanfilippo.

“Ci sono delle possibili soluzioni – sottolinea Michele Ficarelli, Rsa Ugl della Gazzetta – una di queste è la cooperativa anche se ci sono una serie di problematiche da superare. La speranza dei lavoratori, però, è che ci sia un imprenditore o una cordata che rilevi la testata puntando sugli investimento e non sul taglio dei costi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here