Flessioni, addominali e trazioni. Sono solo alcune delle prove del percorso military fitness presentato alla Fiera del Levante a cui chiunque può partecipare grazie all’aiuto dei paracadutisti della Folgore. Per loro è un gioco da ragazzi, ma per noi comuni mortali è davvero una faticaccia, tant’è che il percorso è finito sulle spalle di uno dei militari.

Come ogni anno l’Esercito Italiano è presente alla campionaria barese, ma questa volta con la presenza di nuovi mezzi e materiali. “L’Esercito – afferma il maggiore Mauro Lastella – è impegnato sia in operazioni di protezione civile che nel supporto della pace e infatti quest’anno abbiamo ampliato il nostro spazio con nuove apparecchiature e mezzi”. Tra carrarmati, fucili e bobcat c’è anche lo stand allestito con l’equipaggiamento del soldato futuro con armi di nuova tecnologia e droni.

Oltre al percorso military fitness e alla parete rocciosa, grazie ai quali tutti possono partecipare interattivamente, la grande novità è il cartonato dell’Esercito con cui ci si può mettere letteralmente nei panni dei militari e, perché no, fare anche un selfie. Un modo per farsi conoscere e per fare avvicinare la gente al mondo dell’Esercito Italiano.

print

1 COMMENTO

  1. Il soldato stile John Rambo è un prodotto cinematografico. Oggi sugli scenari co temporanei, come quello del terrorismo occorre un po’ più di intelligence, dato che difficilmente si arriva allo scontro fisico, al corpo a corpo col nemico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here