Presso la sede regionale di via Caldarola 14 a Bari, il Segretario Regionale Cisal Pietro Venneri, la scorsa settimana, ha formalizzato la nascita del Sacs, settore arte cultura spettacolo.

Un importante segnale che indica come possibile e auspicabile lo sviluppo di un’economia alternativa che, visti i tanti progetti in atto, segnala nella nostra Regione, la presenza di un consistente numero di “creativi”.

Presenti in assemblea, tra gli altri, il Presidente di Cisal Puglia Gianfranco Visimberga ed il Segretario Provinciale di CisalFials Bari, lo scenografo Mario Valerio, che si occupa di lirica presso il Teatro Petruzzelli. È stato nominato, all’unanimità, responsabile di CisalSacs Puglia il regista-attore Pascal Pezzuto, di origine salentina.

Dopo essersi laureato in legge ed iscritto all’ordine degli avvocati di Roma, Pezzuto fu scoperto da Vittorio Gassman, che lo invogliò a frequentare la sua scuola per attori per poi consegnarlo nelle mani di Andrea Camilleri, che gli offrì il ruolo del “Capitano Falconi” nello spettacolo “800 Volte No”, accanto a Mita Medici e a Sergio Rubini.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here