“Siamo dispersi. Chiedo di mantenere le promesse fatte. Se iniziamo a perdere tutto devo andare via di qua e trovare una soluzione ottimale per me”. L’appello è dell’imprenditore Rocco Avitto, proprietario di Dottor Wood. L’azienda si trova a Palo del Colle ed è da ben dodici anni che il comune non gli ha ancora dato una via per poterla raggiungere facilmente. “Una via che mi spetta di diritto. Abbiamo difficoltà con i nostri clienti a farci raggiungere – spiega Rocco – non riusciamo a dare una posizione giusta e non avendo una via non possiamo neanche mettere una segnaletica stradale”.

Un altro grave problema con cui la Dottor Wood deve fare i conti è la mancanza di una strada asfaltata che faciliti l’ingresso: “Difficoltà anche nella viabilità vista la strada disastrata”. Problema che si ripercuote anche sull’abitazione del proprietario visto che è accanto all’azienda: “Parenti e amici non riescono a raggiungermi e sono costretto a recuperarli dall’ingresso del paese”.

Tutte le amministrazioni comunali che si sono succedute a Palo hanno promesso di risolvere il problema. Interventi che tuttora però non sono stati ancora realizzati. “L’amministrazione precedente – ha aggiunto l’imprenditore -aveva fatto un bando e aveva avuto liquidità per finire la zona, ma dopo le elezioni il tutto ha subito un rallentamento. Promesse e promesse, la pensione mi raggiungerà prima”.

Il Comune per ovviare al problema ha dato provvisoriamente una via approssimativa, via Madonna delle Grazie, che però non facilita il raggiungimento proprio perché non è indicata in alcuna mappa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here