Passaggio di proprietà, non del tutto inaspettato, per la tanto amata dai baresi birra Peroni. Il colosso SabMiller, proprietario del marchio, ha infatti annunciato la cessione del brand ai giapponesi di Asahi Europe.

La trattativa andava avanti da circa un anno, ecco perché la notizia non arriva come un fulmine a ciel sereno. Lo stabilimento di Bari, come pure gli altri due del marchio situati a Roma e Padova, continueranno a produrre la bevanda regina della tavola da queste parti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here