“Perché non riusciamo ad avere un sistema di trasporto pubblico decente?”. A porre la domanda è Michele Lepore, segretario provinciale Cisas di Bari. Il problema sembra essere di quelli assai semplici: Francesco Lucibello è il direttore generale dell’Amtab, per i prossimi tre anni sarà chiamato a guidare l’azienda municipalizzata del trasporto pubblico barese, ma siccome l’accordo non è stato ancora ratificato, la stessa azienda vive un’inquietante fase di stallo.

“Abbiamo bisogno di 30 autisti ma non sappiamo chi ce li deve dare – dice Lepore -, tutti guardano in cielo. Tutti vogliono fare ma nessuno può fare. Chiedo chiarimenti alle istituzioni, vogliamo sapere perché Lucibello non è operativo al cento per cento e soprattutto chi dovrà guidare gli autobus cittadini. Siamo in difficoltà”.

Il rapporto tra la Cisas e Lucibello non è mai stato idilliaco, ma a quanto pare Lepore è disposto a sotterrare l’ascia di guerra. “La nostra è sempre stata una battaglia a favore della comunità, non contro la persona – conclude -. Il nostro lavoro è quello di tutelare i diritti dei cittadini e dei lavoratori dell’Amtab. Con chi dobbiamo dialogare per farlo, non ci interessa”.

print

1 COMMENTO

  1. IL SERVIZIO DELL’A.M.T.A.B E’ SCADENTE IN QUANTO CHE I MEZZI OLTRE AD ESSERE GUASTI ARRIVANO IN RITARDO DAVANTI ALLE FERMATE! AIUTATE QUESTO SERVIZIO A DIVENTARE IDONEO E PRESENTABILE !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here