«Questa storia dei permessi sindacali negati va avanti dal 2011-2012, praticamente io non riesco più a fare attività sindacale con Panda Service e La Pulisan, ecco perché ho già fatto partire l’articolo 28 con l’avvocato». A parlare è Michelangelo Ferrigni, le aziende in questione sono invece ditte appaltatrici della Birra Peroni e si occupano di logistica e movimentazione carichi. Con loro, a quanto pare, non c’è più dialogo, ma soprattutto, il sindacato denuncia anche il fioccare di provvedimenti disciplinari ingiustificati. Stando così le cose, alla FIsascat non è rimasto altro che proclamare lo sciopero, come si legge nel comunicato stampa che pubblichiamo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here