Un’azienda indifendibile. A questo ormai assomiglia l’Amtab di Antonio Decaro. Sua nel senso che lo stesso sindaco ha inteso dare alla municipalizzata del trasporto pubblico nel videomessaggio con cui striglia gli autisti che lo hanno ringraziato dei 10 milioni di euro di ricapitalizzazione dandosi malati l’ultimo dell’anno.

Tra malattie, permessi sindacali e assenze non ancora giustificate, diciamo così, oltre 100 autisti non erano in servizio in uno dei momenti cruciali della vita cittadina. Evidentemente, in Amtab manca del tutto quello spirito di corpo che invence, nel bene e nel male, contraddistingue la Polizia Municipale, ringraziata pubblicamente dal Sindaco nello stesso messaggio, per essere stata presente al gran completo la stessa notte di San Silvestro.

Evidentemente, c’è divisa e divisa.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here