Barletta, Michele Cilli: Si cerca il corpo del ragazzo nelle campagne
Barletta, Michele Cilli: Si cerca il corpo del ragazzo nelle campagne

A un mese esatto dalla scomparsa di Michele Cilli, mercoledì 16 febbraio si svolgerà a Barletta una fiaccolata organizzata dalla sua famiglia, nel Parco dell’Umanità alle ore 19. Un’iniziativa pubblica per tentare di smuovere le coscienze, nella speranza che qualcuno, anche in forma anonima, possa fornire elementi utili al ritrovamento, almeno del suo corpo.

E’ la stessa madre del 24enne, Maria Comitangelo, a chiedere di poter riavere almeno il corpo del ragazzo, per il quale le speranze che sia ancora in vita si affievoliscono giorno dopo giorno. La signora Maria ha rivolto nei giorni scorsi un appello anche al Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, chiedendo il massimo sforzo investigativo sulla vicenda del figlio. Le ricerche purtroppo finora non hanno condotto a risultati di grande rilievo: in zona Fiumara è stato ritrovato un sacco nero con abiti sportivi maschili, non appartenenti a Michele ma forse riconducibili alla sua scomparsa; e sono in corso accertamenti su un’auto data alle fiamme in via Foggia la notte del 16 gennaio verso le 4, tre ore dopo il suo allontanamento con un conoscente da una festa di compleanno.