Focolaio in una rsa di Racale, in provincia di Lecce. In totale sono 32 gli anziani risultati positivi al coronavirus. Al momento tutti sono in ottime condizioni e non necessitano del ricovero.

Stando a quanto siamo riusciti ad apprendere un ospite della rsa ha accusato delle linee di febbre. Sono stati dunque effettuati i tamponi a tutti gli ospiti della residenza che hanno rilevato la positività dei 32 anziani.

“Grazie al vaccino nessuno degli anziani necessita del ricovero – ha sottolineato il sindaco di Racale, Antonio Salsetti – abbiamo disposto tutte le misure di sicurezza in maniera efficiente”.