Accoltella il fratello maggiore durante una lite. L’aggressione è avvenuta a Nardò, in provincia di Lecce. L’uomo è rimasto ferito alla mano.

Le liti tra il 31enne e il 26enne andavano avanti da tempo e dopo quanto accaduto la madre ha deciso di denunciare agli agenti il fatto. La vittima è stata ricoverata presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce.

La posizione del 26enne, attualmente è al vaglio degli inquirenti. L’aggressore si trovava agli arresti domiciliari.