“La connessione non è completamente sicura. Le tue informazioni (ad esempio password, messaggi o numeri di carte di credito) inviate a questo sito potrebbero essere a rischio, poiché il sito utilizza una configurazione di sicurezza obsoleta”. Il messaggio, che troneggia a centro pagina, non riguarda un sito internet fraudolento, uno di quelli che tenta di carpire con l’inganno i dati della vostra carta di credito, bensì arriva direttamente dal portale Puglia Salute della Regione Puglia.

Alla pagina incriminata, tra virgolette si intende, siamo arrivati partendo dall’ “Avviso Pubblico per l’Acquisizione delle Manifestazioni di Interesse a Ricoprire l’Incarico di Direttore Generale della ASL BT e degli II.RR.CC.CC.SS. “Istituto Tumori Giovanni Paolo II” di Bari e “S.DE BELLIS” di Castellana Grotte”.

Già qui, il nostro browser ci ha avvisati che il portale tematico della Regione Puglia non è sicuro, come abbiamo evidenziato negli screenshot visibili in galleria, ma proseguendo nella navigazione la cosa diventa esplicita.

Cliccando infatti a fondo pagina, sul bottone “richiedi codice domanda”, veniamo dirottati verso la pagina di “errore privacy”. Siamo certi che si tratti di una dimenticanza, una svista in buona fede, a cui però sarebbe bene rimediare quanto prima.

Non bastasse, il bando è finito sulla graticola a causa dei tempi risicatissimi per presentare le domande, appena due ore. Sì perché, dando per scontato che l’avviso sia comparso qualche giorno prima dell’11 gennaio, come invece sostiene qualcuno, per partecipare si possono presentare le candidature dalle 10 dell’8 gennaio alle 12 dello stesso giorno. Davvero poco per tre incarichi così importanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here