Salgono sul bus e si perdono di vista a causa dei troppi viaggiatori, con la consapevolezza che uno dei due avesse in custodia il figlio di 3 anni. La disavventura è capitata a una coppia di senegalesi in partenza da Otranto in direzione Lecce.

Il bambino in realtà è rimasto sulla spiaggia dove i genitori durante la giornata avevano venduto oggettistica. La presenza del piccolo è stata notata dai gestori del lido che hanno immediatamente chiamato la Polizia.

Nel frattempo i genitori, arrivati a Lecce, si sono accorti dell’assenza del figlio e dell’equivoco. Disperati hanno cercato di tornare ad Otranto quando sono stati rintracciati dalla Polizia. I due, immigrati regolari sul territorio nazionale, sono stati richiamati a maggiore attenzione nella gestione del bambino che passata la paura è stato riconsegnato ai genitori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here