Una pistola di ordinanza è stata rubata questa notte dalla fondina di un militare della Guarda di Finanza, in servizio in uno dei seggi elettorali allestiti per le votazioni alla scuola Parisi-De Sanctis di Foggia.

Secondo le prime ricostruzioni, il finanziere sarebbe stato narcotizzato. L’uomo si è svegliato alle 4 del mattino e, dopo essersi accorto di non avere più la pistola, ha dato subito l’allarme.

I ladri sono entrati nell’istituto da una finestra. Oltre all’arma, i malviventi hanno portato via tre telefoni cellulari e un portafoglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here