Due rapine nel giro di pochi minuti in due bar a Foggia. I colpi sono avvenuti questa mattina all’alba e sono stati compiuti da un ladro con il volto coperto.

Nella prima rapina, il delinquente, armati di coltello, ha minacciato un dipendente del bar costringendolo a consegnarli i 65 euro contenuti nella cassa.

Nella seconda, invece, i baristi hanno raccontato che nell’attività ha fatto irruzione un uomo armato di taglierino che chiedeva di consegnarli l’incasso. I baristi hanno però reagito lanciandogli addosso i piattini da caffè. La reazioni è riuscito a metterlo in fuga.

I poliziotti che stanno acquisendo le immagini registrate dai circuiti di videosorveglianza, non escludono che ad agire sia stata la stessa persona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here