Tragedia ieri mattina a Brindisi. Un uomo di 38 anni, di origini irachene, è morto sulla spiaggia dopo essere stato soccorso da un bagnino che lo ha riportato a riva.

Stando alla ricostruzione dei fatti, il 38enne è stato trascinato al largo da una risacca. Il bagnigno, dopo averlo visto in difficoltà, si è tuffato in mare e lo ha portato sulla spiaggia dove ha iniziato le operazioni di soccorso.

L’uomo, nonostante fosse ancora vivo quando è stato portato a riva, è morto dopo gli inutili tentativi di rianimazione da parte del 118. Ad assistere alla scena decine di famiglie.

Il 38enne è morto sulla spiaggia libera, vicino all’ex lido delle Poste sulla costa nord di Brindisi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here