foto di repertorio

Brutta esperienza per una coppia di anziani coniugi residenti a San Severo, in provincia di Foggia. Tre malviventi, approfittandoo dell’uscita di casa per gettare la spazzatura, hanno prima colpito alla testa col calcio di una pistola un 70enne, poi si sono introdotti nel suo appartamento, dove ad attenderlo c’era la moglie, anche lei 70enne.

Uno dei criminali è rimasto fuori a fare da palo, mentre altri due hanno sbattuto la donna  faccia al muro, l’hanno minacciata con l’arma, e hanno rubato tutti i soldi e i gioielli che hanno trovato in casa, per un valore complessivo di circa tremila euro. L’episodio criminale è avvenuto ieri sera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here