Vendevano online le mascherine FFP3 e chiedevano il pagamento anticipato, senza mai però spedire il materiale. La presunta truffa è stata scoperta dalla Guardia di Finanza a Francavilla Fontana. I titolari avrebbero raccolto ordini per un totale di 700mila euro anche dai luoghi più colpiti dal coronavirus.

I due, padre e figlio, sono stati denunciati mentre la Finanza ha sequestrato oltre 700mila euro pari all’importo degli ordini mai consegnati. Vittime del presunto raggiro sarebbero più di 100 clienti, tra farmacie, parafarmacie, associazioni di volontariato operanti sull’intero territorio nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here