Arrestato per violenza sessuale nei confronti di 5 pazienti. Questa è l’accusa a carico di un medico di 65 anni in servizio presso l’ospedale di Manfredonia. L’uomo è stato raggiunto da una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari e dal divieto di esercitare la professione medica per sei mesi.

Le violenze sarebbero state fatte in un arco temporale che va dal 2004 al 2019, una nel 2004, una nel 2005, due nel 2017 e una nel 2019. Le donne a cui il medico avrebbe ricolto le avance sono 5 e tutte tra i 30 e i 40 anni.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here