Per un rimprovero ha rimediato una frattura al braccio e diverse ferite al torace. L’uomo, un 61enne di Foggia, è stato aggredito ieri sera da un gruppo di ragazzini dopo averli rimproverati perché infastidivano i passanti.

Il rimprovero non è stato accettato dai bulli che l’hanno seguito, spintonato e fatto cadere per terra. Il 61enne è stato soccorso e trasportato all’ospedale cittadino.

Al momento la Polizia sta indagando sull’accaduto e non esclude che possa esservi un nesso con un altro episodio avvenuto ieri in una zona centrale della città dove un quindicenne è stato preso a ceffoni per strada da alcuni coetanei.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here