Nei giorni scorsi, durante un predisposto servizio di controllo ai lidi balneari, i Carabinieri di Barletta, supportati da militari del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Bari e della Stazione CC Forestali di Monopoli, hanno proceduto al controllo di tre attività di ristorazione.

In un caso i militari hanno rilevato violazioni sulla tracciabilità degli alimenti (L. 689/1981 art. 13). Sono così stati sequestrati amministrativamente 27 chili di prodotti ittici e 12 chili di pasta rinvenuti all’interno di un frigo congelatore privi dei prescritti certificati. Il nome dell’attività non è stato divulgato dell’Ufficio Stampa dell’Arma. Nessuna violazione è stata rilevata alle altre due attività controllate.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here