Il maltempo ha colpito anche la città di Taranto. Le forti raffiche di vento hanno abbattuto una gru tra il secondo e il terzo sporgente nella ex Ilva, ora ArcelorMittal, poi finita in mare.

Un operaio sarebbe disperso. Secondo quanto si è appreso, l’uomo si trovava nell’abitacolo della gru sul quarto sporgente dello stabilimento nel’area portuale ed era da solo. Su posto sono al lavoro i vigili del fuoco, sommozzatori, polizia e mezzi e personale della capitaneria di Porto.

“L’Autorità Giudiziaria ha posto sotto sequestro l’area e le gru – fa sapere con una nota stampa l’azienda – stiamo collaborando con le Forze dell’ordine e con i soccorritori e siamo in contatto con la famiglia e i colleghi, cui stiamo fornendo tutto il supporto possibile. Le indagini per determinare la causa esatta della caduta della gru sono in corso”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here