Il 22enne andriese Vincenzo Lomuscio è morto questa mattina, intorno alle 10.30, schiacciato dal mezzo pesante a cui stava sostituendo una ruota forata.

La tragedia è avvenuta su via Andria, nei pressi del carcere di Trani. Il giovane, che lavorava in un’azienda specializzata nel soccorso stradale, sarebbe stato schiacciato in seguito al cedimento di un supporto.

I rilievi sono stati affidati alla Polizia Locale. Vano l’intervento dei soccorritori del 118.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here