Nella piazza centrale di Cagnano Varano, sul Gargano, un maresciallo dei Carabinieri è morto in seguito da un colpo di pistola esploso da un uomo. I militari hanno bloccato e portato in caserma il presunto autore dell’agguato e lo stanno ora interrogando. L’uomo pare abbia 67 anni e trascorsi di droga, secondo alcune indiscrezioni.

L’agguato è avvenuto mentre il Carabiniere, maresciallo di 47 anni, era in auto. La pattuglia aveva appena fermato una macchina quando sono esplosi i colpi ferendo anche un altro carabiniere ma non in modo grave. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118, i cui sanitari hanno stabilizzato il ferito, ma per lui non c’è stato nulla da fare. Portato invece in ospedale in secondo carabiniere, rimasto ferito nella sparatoria.

Si indaga sul motivo per cui il 67enne abbia sparato i colpi di pistola.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here