Rubati i panettoni e le Stelle di Natale nella sede Ant di Torre Santa Susanna, nel brindisino. Un gesto vigliacco, soprattutto perché i soldi ricavati dalla vendita delle piantine e dei dolci sarebbero serviti a finanziare prevenzione e ricerca nel campo dei tumori.

A dare notizia del blitz è Paola Maria Chimeti, volontaria Ant: “Domani dovevamo essere in piazza per offrire le stelle e ricavato avrebbe contribuito ad aiutare i malati di tumore e per le visite gratuite nel nostro paese. È stata rubata la possibilità a ognuno di noi di usufruire di una visita gratuita per opera di qualcuno senza cuore”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here