Colpo in pieno viso mentre andava a scuola. Una studentessa di 15 anni nel centro di Ischitella, in provincia di Foggia, è stata sparata a bruciapelo da un uomo che è fuggito facendo perdere le sue tracce. I Carabinieri stanno valutando l’ipotesi che sia stato l’ex compagno della madre.

La giovane stava percorrendo via Zuppetta, nel pieno centro del paese, quando è stata avvicinata da un uomo che le ha sparato in faccia. La 15enne, vive una situazione familiare non semplice, infatti era seguita dai servizi sociali ed era stata affidata ai nonni.

In condizioni alquanto critiche, la giovane è stata immediatamente soccorsa e trasportata in elisoccorso presso gli Ospedali Riuniti di Foggia dove la stanno sottoponendo a un delicato intervento chirurgico. I Carabinieri ora sono sul posto e stanno indagando sull’accaduto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here