immagine di repertorio

I Carabinieri lo hanno fermato, durante i normali controlli alla circolazione stradale a Barletta, perché non portava il casco, ma lui, un 50enne del posto, ha pensato bene di “sistemare la cosa” allungando una banconota da 50 euro, ed è finito agli arresti domiciliari.

Nella centralissima Piazza Cervi i militari stavano effettuando i controlli di routine, quando hanno notato il conducente di un ciclomotore senza casco. Una volta fermato, durante la verifica dei documenti, l’uomo ha porto una banconota da 50 euro ai militari, aggiungendo: “Sistemiamo così la cosa”.

I Carabinieri non solo lo hanno arrestato per istigazione alla corruzione di
pubblico ufficiale, ma hanno anche sottoposto lo scooter a fermo
amministrativo, elevando salate sanzioni per guida senza casco e per mancata
revisione del veicolo. L’uomo è finito ai domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here