Oltre 11.800 like sulla pagina Facebook di “Sammontana”, la Spiaggia di Castello, a ridosso della Cattedrale di Trani, è stata la più votata, segno che i cittadini della bellissima città pugliese hanno chiesto all’unisono di ripulirla.

“Spiagge e fondali puliti” 2017 è infatti l’iniziativa promossa da Legambiente, a cui si è affiancata Sammontana, con la pubblicazione degli scatti fotografici rappresentativi di ben 45 litorali italiani selezionati.

Dato l’enorme numero di voti ricevuti dalla spiaggia tranese, c’è chi si chiede se a prevalere sia stato lo stimolo alla costa più pulita o la rassegnazione a un’amministrazione a detta di molti talmente inerte. Sia quel che sia, la foto del litorale abbandonato a se stesso e divenuto discarica a cielo aperto ha fatto il giro del web

L’appuntamento con Legambiente e Sammontana è a Spiaggia di Castello per il 27 maggio, alle 9.30. Chissà se il Sindaco Bottaro avrà un appuntamento fissato in precedenza che lo costringerà ad assentarsi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here