Riscoprire la bellezza della poesia e l’immenso patrimonio letterale pugliese. È l’obiettivo della Notte dei poeti – piccolo festival della parola, in programma il 3 e 4 giugno a Otranto, il 10 e 11 giugno a Brindisi e il 17 e 18 giugno a Trani. La poesia, l’arte delle parole, scende nelle piazze nelle strade e nei pub.

Oltre 150 gli incontri previsti con poeti, scrittori, registi e musicisti. “Obiettivo del festival – ha commentato la direttrice della Teca del Mediterraneo, Daniela Daloiso – è quello di riscoprire la bellezza dell’arte, della parola scritta. Si sa, la Puglia legge poco e quello che cerchiamo di fare è promuovere e spingere alla lettura. Non a caso sono stati scelti i borghi antichi di tre città come Ostuni, Otranto e Trani, ricche di una nota tradizione marinara.

Un’anteprima della Notte dei Poeti si avrà a Bari, il prossimo mercoledì 1 giugno alla libreria Laterza con il dialogo “Che cos’è la poesia”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here