Cercava di incontrarlo da diversi giorni, poi oggi pomeriggio lo ha aspettato nell’atrio del Municipio e lo ha colpito con tre violenti pugni al petto. La protagonista dell’aggressione è una donna di 37 anni, la vittima è il sindaco di Taranto, Ezio Stefàno. Il primo cittadino, che lo scorso dicembre aveva subito un intervento al cuore ha avuto un mancamento ed è stato subito trasportato all’ospedale Santissima Annunziata da dove assicurano che sarà dimesso in serata. La donna è stata arrestata e disposta agli arresti domiciliari. Domani mattina verrà processata per direttissima.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here