Durante la manifestazione musicale tenutasi ieri sera a Polignano, in onore di Domenico Modugno, il fondatore dei Litfiba, Piero Pelù, avrebbe dato del nazista a Matteo Salvini. Il leader della Lega Nord, come spesso capita, ha risposto a tono al cantante annunciando una formale querela.

Il tutto a suon di tweet. Si legge infatti nel post scritto proprio da Salvini: “Il signor Piero Pelù, cantante, prima di un suo concerto a Polignano ha parlato di diritti umani, lavoro e immigrazione ‘ALLA FACCIA DEI NEONAZISTI COME SALVINI’. Il signor Piero Pelù è un poveretto in cerca di pubblicità e di sicuro ha trovato una bella QUERELA. Canta che ti passa, fenomeno“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here