Maddalena Pisani non è più il Sindaco Unico della Sanitaservice, società in house della Asl Bari. Se n’è dovuta andare nonostante avesse un contratto di tre anni, con scadenza nel 2020. L’addio romantico pubblicato dalla Pisani sulla sua pagina facebook non corrisponderebbe a quanto successo in sede di approvazione di bilancio.

Contrariamente alle aspettative, il direttore generale della Asl di Bari, Vito Montanaro, avrebbe chiesto all’ex Sindaco di levare le tende, provvedendo a nominare subito un sostituto. L’ente pubblico sarebbe stato costretto a sborsare soldi perché i conti tenuti dalla commercialista molfettese non tornavano, come avrebbero accertato i funzionari dell’Agenzia delle Entrate nel corso dell’ultimo controllo effetuato negli uffici dell’ente pubblico.

Parto… come partorire, scrive la Pisani nel suo addio. L’unico vero parto, con una gestazione durata un intero mandato, è quello del direttore generale Montanaro, il quale non ha ancora sciolto il nodo forse più importante.

In considerazione di quanto accaduto presenterà il conto alla Pisani o le pagherà quanto pattuito da contratto? Nelle aziende private gli errori si pagano in prima persona, se gravi persino a caro prezzo.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here