Mercoledì 29 luglio alle ore 18, sulla sua pagina Facebook, la delegazione di Puglia, Calabria e Basilicata di Ferpi Federazione Relazioni Pubbliche italiana, ha organizzato un nuovo appuntamento dal titolo “Parità di genere: a che punto siamo?”.

Scopo dell’iniziativa è analizzare lo stato dell’arte, nel nostro Paese, della disuguaglianza sociale ed economica delle donne rispetto agli uomini, anche alla luce della decisione che avrà adottato il Consiglio regionale della Puglia sulla doppia preferenza nell’ultima seduta della legislatura, in programma martedì 28.

Il Consiglio è infatti chiamato ad esprimersi sulla introduzione della doppia preferenza di genere nella legge elettorale. Il premier Giuseppe Conte, la scorsa settimana, ha diffidato Regione e Consiglio, facendo sapere che in caso di voto non favorevole è intenzionato a intervenire con un decreto legge.

Secondo le intenzioni di voto annunciate fino a ieri, la proposta di legge sulla doppia preferenza, a firma del Presidente, Michele Emiliano, dovrebbe essere approvata con largo margine, ma su tutto aleggia lo spettro di un eventuale voto segreto.

L’appuntamento organizzato dalla Ferpi assume dunque un carattere di esprema attualità: “Abbiamo invitato- spiega Gennaro Del Core, delegato Ferpi per Puglia, Calabria e Basilicata – donne impegnate con grande successo nelle loro attività a relazionare su una causa così caratterizzante del tempo che viviamo. Imprenditrici, professioniste, docenti e giornaliste si confronteranno non solo per analizzare il momento ma anche, anzi soprattutto, per individuare una strategia efficace che porti la parità di genere al centro dell’azione politica”.

“Noi siamo comunicatori – conclude Del Core – e di conseguenza non potremo che ragionare anche sugli aspetti legati alla comunicazione, quando efficiente ed efficace per ottenere il raggiungimento di un obiettivo”.

L’iniziativa vedrà la partecipazione di Nunzia Bernardini, avvocata e già presidente del CPO Regione Puglia, Hana Foughali, docente alla Sorbona di Parigi, Loredana Legrottaglie, consigliera comunale Fasano, Gabriella Panaro, avvocata e consigliera dell’Ordine di Bari, Miriam Rocca, docente e scrittrice, Lella Ruccia, avvocata e vicepresidente CPO Regione Puglia, Antonella Stoppelli, ingegnera e consigliera Ordine di Bari, Carmen Valente, manager “Salento delle Murge”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here