“Vogliamo coniugare la tradizione con l’innovazione”. Con questo programma Nunzia Bernardini concorre alla carica di presidente del Circolo Canottieri Barion. Ruggero Verroca e Vitangelo Ladisa saranno i suoi avversari per le prossime elezioni previste il 17 febbraio.

“Dobbiamo preservare 125 anni di storia, ma allo stesso tempo consegnare il Circolo alle nuove generazioni in modo più efficiente e migliorato in tutti gli aspetti che lo riguardano. Il programma – spiega la Bernardini – è una sintesi tra le varie anime del Barion che racchiude la nautica, gli atleti e i soci storici e giovani. Per questo abbiamo l’obiettivo di dare una risposta seria a tutte le esigenze”.

La presenza femminile all’interno del suo gruppo è un punto fondamentale. “Conto molto nelle socie del Circolo. Se dovessi diventare presidente – conclude -, lo saranno con me anche tutte quante le donne che sono all’interno del Barion”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here