A Carrisiland, il parco acquatico e di divertimenti della famiglia di Franco Carrisi a Cellino San Marco, è stato assegnato il primo premio del Parksmania Awards 2018, il prestigioso riconoscimento conferito ogni anno dalla testata giornalistica Parksmania.it ai parchi di divertimento italiani ed europei che si sono maggiormente distinti durante la stagione per specifiche iniziative nel settore dell’intrattenimento. Un premio riconosciuto a livello internazionale come uno degli eventi più importanti del settore e che vede ogni anno la partecipazione dei rappresentanti dei migliori parchi italiani ed europei e aziende leader di mercato operanti nel campo del divertimento.

La manifestazione giunta alla 17esima edizione si è svolta venerdi 5 ottobre 2018 presso Leolandia a Capriate S. Gervasio, in provincia di Bergamo. In nomination come parco acquatico dell’anno per il 2018 figurava Carrisiland insieme ad Acqualandia e Acqua Villa Cecina. Il parco di Cellino ha avuto la meglio aggiudicandosi il primo posto come miglior parco acquatico dell’anno con la seguente motivazione: “Carrisiland allarga di oltre 30.000 mq. la sua offerta ludico-acquatica grazie all’introduzione di Isla Natascia, una grande nuova area che si affianca alle due già presenti e che introduce tre importanti scivoli, una gigantesca laguna a tema caraibico con grotte, cascate, idromassaggi e un piacevole fiume lento”.

Alla premiazione era presente tutta la famiglia di Franco Carrisi e una delegazione dello staff di Carrisiland. A ritirare il premio Marco Carrisi che così ha commentato dal palco: “Vogliamo ringraziare il Parksmania Award per questo premio. È un bellissimo obiettivo che ci dà la possibilità di guardare al futuro con ottimismo perché abbiamo ancora tanti progetti da realizzare. Un ringraziamento va a tutto il nostro staff e a tutti i visitatori di Carrisiland, li salutiamo con affetto perché ci hanno dato la possibilità di fare il tutto esaurito ogni giorno. Un ringraziamento va alla nostra bellissima famiglia: Franco, Daniela, Rosita, Francesca, Raffaele, ma soprattutto una dedica particolare va a Natascia Carrisi che purtroppo non è più con noi ma alla quale abbiamo voluto dedicare una bellissima area del parco”.

Altri Oscar sono stati assegnati a Leolandia, come parco dell’anno, a Movieland per “Pangea” nuova attrazione, a Gardaland come miglior personale e come miglior show indoor, a Mirabilandia come miglior show outdoor. Oltre 40 i parchi di divertimento italiani e stranieri che hanno partecipato a questa edizione dei Parksmania Awards, che si è rivelata, dopo i già eccezionali risultati delle precedenti, come quella di maggiore successo.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here