Il 34enne barese Mimmo Laserra è il vincitore del concorso “Italian Hairdresser award 2017”, nella categoria “Hairdresser of the year”. Il contest è il premio più ambito del settore, così come a detta dello stesso hairstylist: “corrisponde al Donatello per gli attori”.

Si tratta di un riconoscimento che viene attribuito una volta l’anno in tutto il mondo al parrucchiere che ha realizzato le acconciature più belle. Mimmo Laserra già dal 2016 ha realizzato famosi hairshow in tutto il mondo. “Sono stato in Russia, in Argentina, in Brasile – spiega l’hairstylist – portando in alto l’orgoglio e l’eccellenza italiani. Traggo ispirazione dalla moda italiana degli anni ’60, puntando sulla specificità del mio essere barese”.

“Le radici sono fondamentali. Nel mio caso mi aiutano a districarmi ed a trovare sempre lo spunto in ogni situazione”. Insomma, volendo riassumere: “Essere barese ti insegna ad amare quello che fai e farlo bene per te stesso e per gli altri”. Laserra si gode il momento di celebrità in giro per il mondo, ma spiega che il suo sogno nel cassetto è quello di tornare a vivere nella sua terra: “Magari in un trullo della Valle d’Itria”. Di questo passo un sogno a portata di mano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here