La locandina dell'evento relativo alla Giornata mondiale della prematurità, a Bari il 17 novembre.

Il 17 novembre è la Giornata mondiale della prematurità, una ricorrenza che serve a porre l’attenzione su un dato rilevante. Il 10% dei neonati, infatti, nasce prima del tempo. Ciò significa che in Italia ogni anno non solo vengono dati alla luce più o meno 50mila prematuri, ma ci sono anche tra i 700mila e il milione e 800mila bambini di età compresa tra 0 e 14 anni ex prematuri.

Un decimo dei nati prematuri, poi, pesano meno di un chilo e mezzo. Va dunque da sé che queste famiglie e questi bambini abbiano dei bisogni precisi e particolari.

Proprio loro, insieme a medici, infermieri, studenti e cittadini saranno protagonisti giovedì, dalle 17 alle 21, di un incontro presso il Colonnato della Provincia per stare insieme, far conoscere il mondo dei prematuri e continuare a lavorare insieme.

Oltre a medici, infermieri e personale dell’U.O. di Neonatologia e T.I.N. del Policlinico di Bari, parteciperanno le associazioni NO PAIN Onlus, La medicina in uno scatto, I folletti laboriosi, Studenti Per e Libri su misura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here